Il Progetto

Thailandia – Isola di Ko Phangan Questa isola è caratterizzata dalla presenza di migliaia di cani randagi o, come preferiamo chiamarli noi, cani “liberi” Vivono per strada e spesso sono feriti o malati a causa di incidenti o combattimenti per detenere il territorio o per il civo Inoltre molti di essi soffrono di displasia, una malattia che colpisce le zampe posteriori e non gli permette di camminare o correre correttamente, rendendoli ancora più deboli ed aumentando la difficoltà di trovare cibo. La maggior parte di essi sono estremamente affettuasi con l’essere umano, avendo vissuto da sempre a contatto con esso. Noi ci occupiamo di sfamarli, curarli e dargli un po’ di coccole e amore. Cerchiamo i cani nelle zone meno battute e dove non ci sono molte fonti di cibo e diamo supporto ai cani che troviamo e che hanno bisogno di aiuto. I cani hanno bisogno del tuo...

I cani

I “FreeDog” della Thailandia

Nell’isola di Ko Phangan, in Thailandia, i cani vivono liberi, assieme ed in pace agli esseri umani. Cercano il cibo, proteggono il proprio territorio, combattono, giocano e si prendono cura dei loro cuccioli. I cani a Ko Phangan non sono “randagi” … sono “LIBERI”. Loro sono i “FreeDogs” e noi li aiutiamo a vivere sani e felici! Aiutaci anche tu!

Se prendi un cane randagio e lo aiuti a stare bene, non ti morderà mai. Questa è la principale differenza tra i cani e gli uomini

                                                                                                                                                        Mark Twain

Supportaci